Ti sei deciso a rimodernizzare la tua vetrina e vuoi capire come risparmiare con i ledwall?

I ledwall da vetrina sono una soluzione eccellente che ti permette di comunicare in modo diretto a passanti e potenziali clienti, per convincerli a entrare.

Ma non pensare si tratti solo di un buttadentro digitale, l'obiettivo finale è quello di farti crescere: crescere gli ingressi, far crescere i clienti, far crescere lo scontrino medio e - ciliegina sulla torta - far crescere il fatturato.

Sono di certo tutti ragionamenti che hai già fatto: ecco perché vuoi installare un ledwall nella tua vetrina negozio, e vuoi capire come farlo risparmiando.

In questo articolo ti presento tre concetti base che ti aiuteranno a risparmiare con i ledwall senza perdere qualità e senza scendere a compromessi sulle prestazioni.

1- Tu sei unico: ecco perché il sopralluogo è importante

Partiamo dall'inizio: sei davvero certo che la tua vetrina possa ospitare un ledwall? Intendo dire: la vetrina è delle dimensioni adeguate? Dove è posizionata? Il traffico è quello giusto? Un ledwall è un investimento importante, e prendere un abbaglio in fase decisionale sarebbe un bel problema.

L'unica cosa che ti può togliere questo dubbio è il sopralluogo di un esperto (che non vuol dire che deve venire da te in negozio per forza, oggi è possibie eseguirlo in modo semplice ed economico, per esempio con una videochiamata su Whatsapp).

Questo sopralluogo è una fase fondamentale, perché - ovviamente - non è solo un si può/non si può fare, ma ha anche lo scopo di definire il come: il ledwall è una soluzione di digital signage molto flessibile, quindi lascia che sia un esperto a guidarti su come è meglio che sia per avere i migliori risultati.

Potrebbero essere necessarie valutazioni sulla posizione ideale - in alto o in basso - sulla dimensione (ci sono vincoli normativi da rispettare), sull'orientamento e la forma, sulla luminosità, sulla risoluzione eccetera.

Un esperto potrebbe anche dirti che la soluzione di digital signage più efficace per la tua vetrina non è il ledwall, ma un monitor da vetrina LFD, o un glasswall o altro ancora: in questo caso risparmiare con i ledwall significa anche individuare la strada giusta da seguire.

2- Il contenuti sono la benzina del tuo bolide

I contenuti ti aiutano a risparmiare

Ben fatto! Hai scelto il ledwall migliore per le tue esigenze e per il tuo pubblico, e ora è lì protagonista assoluto della tua vetrina negozio, ammirato dai passanti e invidiato dalla concorrenza.

Quindi il gioco è fatto? No, non esattamente. Come suggerisce la metafora del titolo, ora che hai il tuo nuovo bolide devi riempirgli il serbatoio, e il tuo carburante sono loro, i contenuti! Contenuti che attraggano, incuriosiscano e convincano, in una solo concetto: contenuti professionali.

Immaginando che tu non possa o non voglia trasformarti in un grafico/animatore/videomaker per popolare i palinsesti del tuo ledwall, devi accertarti che oltre alla fornitura del dispositivo sia compreso un servizio di creazione contenuti

Per essere certo di riuscire a risparmiare con i ledwall ti consiglio un contratto di fornitura di un certo numero di contenuti alla settimana (oppure al mese): risparmierai sicuramente denaro rispetto a farli fare su richiesta, e risparmierai tempo programmando per esempio il palinsesto una volta sola per tutto il mese.

Chiedi di farti vedere nel tuo ledwall da vetrina qualche contenuto prodotto in passato e qualcosa di nuovo che includa il tuo marchio, per provare la loro qualità, la velocità, e la capacità di rispondere a una richiesta imprevista (di sicuro un giorno avrai bisogno di tutte e tre queste cose).

3- Risparmiare con i ledwall a noleggio

Risparmiare con i Ledwall a noleggio

Risparmiare con i ledwall a noleggio è molto meglio che acquistarlo.

Oltre alle piccole rate in confronto del prezzo totale del dispositivo, con il noleggio operativo di beni strumentali hai una serie di vantaggi da non sottovalutare:

  • È inclusa un'assicurazione all risk.
  • Le rate del ledwall non sono messi in ammortamento nel bilancio, perché valutare come un servizio.
  • Le rate del noleggio sono completamente deducibili e diminuiscono l'imponibile prima che sia assoggettato alle imposte.
  • Il noleggio non comporta alcuna tassa aggiuntiva, come ad esempio l'IRAP.
  • Allo stesso modo, non influisce sulle linee di credito bancarie.
  • Non impatta la tua situazione in Centrale Rischi di Banca d'Italia.

Scopri come il tuo ledwall possa darti la spinta che cercavi per attirare più clienti, nel modo più economico ed efficace!